Privacy Policy Perché da noi l’emozioni diventano cura – Associazione Ra.Gi. – Catanzaro );
Dai nostri Social Spunti di riflessione Ultime News

Perché da noi l’emozioni diventano cura

Quando entra nel Centro Diurno, il signor Giorgio viene “liberato” dalla sedia a rotelle e messo in posizione eretta.

E così, ci resta per tutto il tempo che vuole. Senza alcuna fretta, prima di essere seduto su di una normale sedia.
Le sue gambe, seppur lente, sono ancora “valide” per ogni piccolo passo sul quale tocca a noi plasmarci e rispettare.
Il signor Giorgio è fiero di percepire di essere ancora presenza viva nel mondo.
Solo così possiamo considerare la vita per quel tanto che è umana.

About the author

Elena Sodano

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter


Supportaci

Scegli tu quanto donare con Carta o PayPal. Puoi selezionare un importo fra quelli disponibili o metterne uno a tuo piacere.
Altro Importo:

IL CORPO NELLA DEMENZA

Associazione Ra.Gi. Channel

Il contenuto di questo sito è protetto, non è permessa la copia.