);
Stampa

LacNews 24: Demenze, a Catanzaro una festa con nonni speciali per i bimbi dell’asilo

VIDEO | L’Associazione Ragi Onlus ha organizzato un incontro tra gli ospiti affetti da malattie cronico-degenerative del centro diurno e i bambini di una scuola dell’infanzia del capoluogo. Un incontro speciale, una favola vissuta nella realtà.

di Daniela  Amatruda

“Ci son delle cose che solo i nonni sanno, son storie più lontane di quelle di quest’anno. Ci sono delle coccole che solo i nonni fanno, per loro tutti i giorni sono il tuo compleanno. Ci sono nonni e nonne che fretta mai non hanno: nonni e nipoti piano nel tempo insieme stanno”. (“I nonni” di Bruno Tognolini) Ha inizio con la lettura di questa poesia la favola che oggi ha visto come protagonisti dei nonni speciali, gli ospiti affetti da demenza del Centro diurno dell’Associazione Ragi Onlus, che hanno celebrato la loro festa insieme ad alcuni bambini della scuola per l’infanzia “Mary Poppins” di Catanzaro. 

Diversamente dai racconti a cui siamo abituati, questa storia non inizia con il classico “c’era una volta”, perché la favola è accaduta oggi ed i protagonisti erano reali anche se quel piccolo parco giochi, che ha ospitato l’iniziativa, sembrava un microcosmo incantato. Ed i suoni e i rumori che provenivano dalla strada erano ovattati. 

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO.

Iscriviti alla Newsletter


Supportaci

Error! Missing PayPal API credentials. Please configure the PayPal API credentials by going to the settings menu of this plugin.

IL CORPO NELLA DEMENZA

Associazione Ra.Gi. Channel

Il contenuto di questo sito è protetto, non è permessa la copia.