);
Dai nostri Social

Genitori imperfetti ma capaci di Verità. Ecco il manifesto che ho ritrovato negli archivi della RaGi di 18 anni fa ma oggi sempre attuale!


Warning: A non-numeric value encountered in /home/associa4/public_html/wp-content/themes/herald/core/template-functions.php on line 193

Genitori imperfetti ma capaci di Verità.
Era il 2005 quando la Associazione RaGi – Centri Demenze Calabria propose nelle #scuole della Calabria il progetto “Bambino Io Bambino tu” un percorso di Alfabetizzazione #Emozionale Corporea per riscoprire e potenziare le #emozioni inespresse tra #genitori e #figli. La prima direttrice a credere in questo percorso, precursore del metodo TECI, fu la prof.ssa Teresa Rizzo del Circolo didattico Don Milani.
Oggi si parla di #educazione emozionale rivolta SOLO ai ragazzi. Ma noi già allora la pensavamo, come sempre, molto diversamente. Ecco il manifesto che ho ritrovato negli archivi della RaGi di 18 anni fa ma oggi sempre attuale.

Iscriviti alla Newsletter


Supportaci

Scegli tu quanto donare con Carta o PayPal. Puoi selezionare un importo fra quelli disponibili o metterne uno a tuo piacere.
Other Amount:

IL CORPO NELLA DEMENZA

Associazione Ra.Gi. Channel

Il contenuto di questo sito è protetto, non è permessa la copia.