);
Dai nostri Social Ultime News

“Ci vediamo al Caffè”, famiglie e persone con demenza unite in una sola grande anima.

LA PRIMA SFIDA: la necessità di cambiare una cultura distorta che è presente nei confronti delle persone con demenze.

Malati e familiari sono costretti a pagare il duplice prezzo della malattia e dello stigma sociale che ancora ne consegue. Un quarto dei pazienti con demenza (24%) e un decimo dei familiari di una persona malata (11%) nascondono Infatti la diagnosi per la paura di essere discriminati.

LA SECONDA SFIDA: far uscire dall’isolamento e principalmente far prendere la distanze dal ruolo di vittima nel quale una persona con demenza, nelle prime fasi della malattia, spesso adotta. Consapevole della sua malattia e di quella che sarà la progressione

LA TERZA SFIDA: Familiari con una maggiore accettazione del loro ruolo associata a una migliore gestione emotiva della malattia del proprio congiunto.

In Calabria come nel resto d’Italia, famiglie e persone con demenza unite in una sola grande anima.

#civediamoalcaffè, #ragi #demenze #Alzheimer #alzheimerdisease #alzheimercafè

About the author

Elena Sodano

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter


Supportaci

Error! Missing PayPal API credentials. Please configure the PayPal API credentials by going to the settings menu of this plugin.

IL CORPO NELLA DEMENZA

Associazione Ra.Gi. Channel

Il contenuto di questo sito è protetto, non è permessa la copia.