Privacy Policy Capitolo 3: Come aiutare una persona a vestirsi senza trasformare questo momento in una lotta. – Associazione Ra.Gi. – Catanzaro );
Il contenuto di questo sito è protetto, non è permessa la copia.
Spunti di riflessione

Capitolo 3: Come aiutare una persona a vestirsi senza trasformare questo momento in una lotta.

Quali possono essere le strategie da adottare per lasciare autonomia e scelta anche nell’abbigliamento alle persone con le demenze.

Quando oltre alla memoria procedurale si perde anche la motivazione nel vestirsi. L’amarezza dei caregiver nel vedere la persona con demenza trasandata e trascurata.

Aiutiamo le persone a vestirsi con delle sequenze. Offrite solo l’aiuto neccesario, non sostituitevi a loro. Non fate perdere in loro l’interesse a provare…Sempre. Non sottolineate nessun errore ma concedere tempo a sufficienza.

Limitare la scelta degli indumenti può contribuire a ridurre stress e confusione. Non scegliete per loro. Tenete in considerazione sempre le abitudini della persona con demenza senza generare momenti di frustrazione

Truccarsi? Certo! Anche con una demenza. Lezione ad un marito per una donna che ama sentirsi protagonista della sua vita.

 

About the author

Elena Sodano

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter


I nostri eventi

< 2019 >
Dicembre
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Supportaci

Scegli tu quanto donare con Carta o PayPal. Puoi selezionare un importo fra quelli disponibili o metterne uno a tuo piacere.
Altro Importo:

Associazione Ra.Gi. Channel