Il contenuto di questo sito è protetto, non è permessa la copia.
Privacy Policy

D.C.A.

PSICOLOGA AD ORIENTAMENTO CORPOREO BIOSISTEMICO

Nell’ambito delle patologie alimentari (anoressia, bulimia, binge eating) il mio metodo prevede un insieme di tecniche integrate con interventi di psico-educazione il cui obiettivo è la normalizzazione del comportamento alimentare, il miglioramento dello stile di vita, dell’autostima e delle relazioni interpersonali. Inoltre, attraverso un lavoro di consapevolezza interiore, utilizzando le tecniche derivanti dal metodo psicologico biosistemico, il disagio psicocorporeo è affrontato a partire dall’unità corpo-mente, dove la psiche influenza il corpo ed il corpo influenza la psiche e l’obiettivo è quello di ritrovare l’integrità complessiva attraverso un lavoro di cura sulle emozioni.

Nell’emozione si riflette lo squilibrio funzionale dato che la persona non riesce più a riconoscere, esprimere e soprattutto regolare i propri stati emotivi con la conseguente sensazione di agitazione, angoscia, congelamento, dolore somatico, ecc.

L’approccio biosistemico consente di intervenire con un modello psicocorporeo che permette di leggere la complessità dell’individuo e del suo sistema con strumenti che connettono gli elementi verbali allo scenario globale fatto di movimenti, posture e vissuti corporei, ovvero pensieri, azioni e sensazioni: l’obiettivo è dunque quello di ri-connettere.

Obiettivi e modalità di intervento pazienti DCA:

Aiutare il paziente a prendere contatto;

  • con le proprie emozioni
  • imparare a distinguere e viverle

Aiutare a gestire stress, angoscia, ansia in maniera costruttiva

Porre attenzione a:

  • autostima
  • immagine di sè
  • immagine corporea

Il lavoro sull’immagine corporea prevede un insieme di interventi sulle seguenti dimensioni

  • percettiva/sensoriale (stimare il proprio corpo)
  • cognitivo/affettivo (sentimenti e pensieri nei confronti del proprio corpo)
  • comportamentale (attività che la persona fa in base a come sente il proprio corpo)
  • relazionale

Obiettivo di lavoro corporeo per DCA:

  • sviluppare consapevolezza e collegamento tra espressione corporea e espressione emotiva;
  • sviluppare rapporto di alleanza con il proprio corpo, facilitare le espressioni corporee piacevoli/spiacevoli
  • senso di padronanza del proprio corpo (senso di identità)
  • gamma di movimenti/espressioni per affrontare meglio situazioni di vita frustranti
  • sviluppare consapevolezza dei propri confini corporei (ciò che è interno da ciò che non lo è)
  • aprire canale di comunicazione dei propri bisogni, desideri, fantasie

Contatti

Responsabile Progetto

Dott.ssa Alessandra Sirianni

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità pubblcate sul sito.

Email *

Supportaci

Scegli tu quanto donare con Carta o PayPal. Puoi selezionare un importo fra quelli disponibili o metterne uno a tuo piacere.
Altro Importo:

I Nostri Eventi

Ra.Gi. Onlus Channel